gnatite

Appendice articolata che concorre a formare l'apparato boccale e corrisponde ad uno dei tre somiti postorali della regione cefalica (Servadei et al., 1972; Tremblay, 1985). Gli gnatiti esterni sono denominati (in ordine cefalo-caudale) mandibola (pari e simmetrica), mascella (pari e simmetrica), labium o labbro inferiore (impari) e delimitano lateralmente e posteriormente l'apertura boccale. Un quarto gnatite è l'ipofaringe o prefaringe, disposto internamente rispetto agli altri. Impropriamente, il termine può estendersi anche al labrum.
Sinonimi:
- appendice boccale (Servadei et al., 1972; Tremblay, 1985).

Figura 1
Figura 1
Autore: Giancarlo Dessì
Licenza: Creative Commons BY-NC-SA

Riferimenti bibliografici

  • Servadei, A.; Zangheri, S. & Masutti, L. (1972) Entomologia agraria ed applicata. CEDAM, Padova.
  • Tremblay, E. (1985) Entomologia applicata. Volume Primo: Generalità e mezzi di controllo. 3 ed. Liguori Editore, Napoli. ISBN 88-207-0681-4.

Web authoring Giancarlo Dessì Copyright © 2010-2019
Contatti
Creative Commons License
Laddove non sia espressamente indicato, i contenuti di questo sito sono pubblicati sotto
Licenza Creative Commons BY-NC-SA
(BY: Attribuzione - NC: Non commerciale - SA: Condividi allo stesso modo).
Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!