pupario

Nei Cyclorrhapha è un involucro a protezione della pupa derivato dalla trasformazione morfostrutturale dell'esuvia dell'ultimo stadio larvale, che subisce una forte sclerificazione (Colless & McAlpine, 1970; Servadei et al., 1972; Tremblay, 1991; Darvas & Fónagy, 2000).

Figura 1
Figura 1
Autore: Scott Bauer (US Department of Agriculture)
Licenza: Pubblico Dominio per rilascio da ente governativo U.S.A.
Copia integrale dell'originale
Fonte: http://www.ars.usda.gov/is/graphics/photos/jun00/k8902-1.htm

Riferimenti bibliografici

  • Colless, D.H. & McAlpine, D.K. (1970) Diptera (Flies): 656-740. In The Insects of Australia. Melbourne University Press, Carlton, Victoria.
  • Darvas, B. & Fónagy, A. (2000) Postembryonic and imaginal development of Diptera: 283-363. In Papp, L. & Darvas, B. (a cura di) Contributions to a Manual of Palaearctic Diptera. Volume 1. General and Applied Dipterology. Science Herald, Budapest, Hungary. ISBN 963 04 8839 6.
  • Tremblay, E. (1991) Ordine Diptera (Ditteri): 11-20. In Entomologia applicata. Volume III Parte I. Liguori Editore, Napoli. ISBN 88-207-2021-3.

Web authoring Giancarlo Dessì Copyright © 2010-2019
Contatti
Creative Commons License
Laddove non sia espressamente indicato, i contenuti di questo sito sono pubblicati sotto
Licenza Creative Commons BY-NC-SA
(BY: Attribuzione - NC: Non commerciale - SA: Condividi allo stesso modo).
Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!